Involtini di bietola

Un modo insolito per cucinare le bietole un involtino, un boccone prelibato arricchito da prosciutto e mozzarella. Sicuramente sarà gradito per la bontà e novità.


Ingredienti per 3 involtini

  • Bietole  3 foglie grandi
  • Prosciutto cotto tre fette (60gr).
  • Mozzarella o provola 100gr.
  • Sale q.b.
  • Farina 00 q.b.
  • Uova 2
  • Parmigiano 30gr.
  • Olio per friggere q.b.
  • Salsa di pomodoro 200ml

Metti in una ciotola le uova, il sale, un cucchiaio di parmigiano.


Infarina le foglie di bietola, passale nell’uovo battuto e inizia a friggere.


Falle dorare prima da un lato e poi dall’altro. Adagiale su di un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.


Hai preparato nel frattempo anche il sugo mettendo a cuocere in una pentola il pomodoro, uno spicchio di aglio, l’olio ed il sale.


Inizia a preparare gli involtini mettendo su ogni foglia una fetta di prosciutto e la mozzarella e arrotolandola  su se stessa.



Preparati gli involtini versa sul fondo di  una teglia tre cucchiai di salsa di pomodoro.


Adagia gli involtini nella teglia,versa sopra il restante sugo e spolverizza con il parmigiano.


Inforna a 180* per 15 minuti.


Il piatto è  pronto, buonissimo nella sua novità.


“Quando s’incomincia il meglio viene poi da sé.” (Hermann Hesse, scrittore tedesco)