Crostata rustica ai fiori di zucchine

Molto semplice da preparare e molto buona. Questa crostata è veramente un tocco in più per un pranzo o cena importante in un giorno d’estate. Coreografica e colorata, la crostata fiorita appagherà tutti!

Ingredienti (per 6-8 persone)

  • Fiori di zucchine  14 
  • Ricotta 300 gr.
  • Salame 50 gr. 
  • Uova  6 intere
  • Sale q.b.
  • Pepe facoltativo
  • Pecorino 50 gr.
  • Basilico
  • Pane grattugiato q.b.
  • Pasta brisèe una confezione rotonda

Pulisci i fiori di zucchine, aprendoli, eliminando il gambo ed il pistillo centrale, lavali e mettili ad asciugare su di un canovaccio.



Metti la ricotta in una ciotola e unisci metà pecorino, un pizzico di sale, 2 uova, il basilico ed il salame tagliato a pezzetti. Mescola bene.



Metti un cucchiaio di impasto su ogni fiore che hai aperto e fatto asciugare. Arrotola il tutto cercando di chiudere bene per evitare che fuoriesca la ricotta.



I fiori imbottiti sono pronti.



Srotola la pasta brisèe e mettila in una teglia rotonda con la sua carta oppure la puoi preparare tu (segui questa ricetta). Disponi i fiori imbottiti su tutta la base.

Taglia la pasta eccedente dal bordo della teglia – puoi utilizzarla per decorare.



Metti le 4 uova rimanenti in una ciotola, aggiungi il rimanente pecorino, il sale e una spolverata di pepe se lo gradisci.
Mescola bene e versa il tutto sui fiori imbottiti nella teglia. Spolverizza con pane grattugiato.



Inforna a 180C nella parte bassa del forno per 30 minuti.



La crostata è pronta per deliziare la tua tavola.



“D’estate le mani del vento muovono invisibili fili nell’aria, che uniscono le onde, i capelli, i pensieri.” (Fabrizio Caramagna, scrittore)