Cartucce napoletane

Le cartucce sono dei deliziosi dolcetti aromatizzati alle mandorle che fanno parte della tradizione della pasticceria napoletana.
È un dolce da preparare per ogni occasione, non è difficile da realizzare.
Piaceranno a tutti grandi e piccoli. Profumate e morbide ideali per il thè o fine pasto e per ogni occasione.


 

Ingredienti per 50 cartucce

  • Farina 00 250 gr.
  • Zucchero 250 gr.
  • Uova 250 gr.
  • Burro 250 gr.
  • Aroma di mandorla Paneangeli 1 fialetta
  • Aroma di vaniglia Paneangeli 1 fialetta
  •  Cilindri di metallo del diametro di 2,5 per 4,5 di lunghezza n.50
  • Cartine per dolci n.50
  • Foglio di carta da forno 1

La ricetta delle cartucce è molto semplice anche nel ricordare le dosi. Pesa le uova e usa la stessa quantità di zucchero,burro e farina.Se non hai a disposizione le formine puoi usare dei pirottini di carta ottenendo comunque un ottimo risultato.

In una ciotola o nella planetaria metti lo zucchero  ed il burro tagliato a pezzi grossi.



Mescola il burro con lo zucchero.



Aggiungi le uova intere.



Aggiungi gradualmente la farina e le due fialette degli aromi.



Mescola bene fino a che l’impasto non diventa soffice ed omogeneo.



Disponi  un foglio di carta da forno su una teglia. Sistema le formine allineandole dopo aver arrotolato in ognuna di esse una cartina.



Trasferisci in una sac-à-poche l ‘impasto con una bocchetta  e riempi a metà i cilindri in quanto durante la cottura aumenteranno di volume.



Inforna in forno preriscaldato a 160* per 20 minuti.



Quando si doreranno puoi toglierle dal forno.



Quando si sono intiepidite sformale facendo una leggera pressione dal basso verso l’alto.



Le cartucce sono pronte! È festa !